"/>
domenica 20 agosto 2017 04:01:41
omnimilano

Violenze su bimbi in nido viale Sarca
Pugni e morsi ai piccoli: due arresti

1 agosto 2016 Cronaca

Un morso al viso di un bambino di circa 2 anni è stato l’episodio di maltrattamento, l’ultimo di oltre 25, che ha portato all’arresto del titolare e di una coordinatrice della struttura privata per l’infanzia situata in viale Sarca, “Baby World”, in zona Bicocca. Si tratta di un 34enne e di una 35enne, entrambi italiani e incensurati, arrestati in flagranza di reato dai carabinieri guidati dal capitano Maurizio De Angelis. Le vittime sono tutti bambini dai 6 mesi ai 3 anni. Venivano malmenati, chiusi al buio in uno stanzino e anche morsi. In un episodio, un bambino di meno di 3 anni ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni. Le indagini dei carabinieri sono iniziate a seguito della denuncia di una ex maestra che ha segnalato quanto avveniva nell’asilo. I militari hanno avviato una attività di sorveglianza attraverso delle telecamere installate all’interno dell’istituto e lo scorso 27 luglio hanno assistito “in diretta” al morso in faccia che la coordinatrice ha dato ad un bimbo. Alla vista di questa violenza sono subito intervenuti arrestando la 35enne e il titolare. Sono emersi al momento oltre 25 episodi di maltrattamento sempre a loro carico, i bambini erano molto spaventati da quanto avveniva nella struttura, che a seguito dell’arresto è stata chiusa. I militari hanno riferito di maltrattamenti anche con l’uso di cinghie, e di bambini che sono stati costretti a stare seduti su delle sedie e chiusi da soli nel buio di uno stanzino.

Condividi questo articolo