"/>
domenica 20 agosto 2017 04:16:08
omnimilano

Viale Ungheria, conducente Atm aggredito
da passeggero perchè salta fermata

24 maggio 2016 Cronaca

Aggressione ai danni di un conducente ATM ieri alle 22 in viale Ungheria al capolinea del tram 27: la vittima è un 46enne soccorso in codice giallo all’ospedale San Donato. Sul posto è intervenuta la Polizia, la vittima è stata aggredita alle spalle appena sceso dal mezzo da un italiano che lo ha colpito al volto e al collo con due pugni. L’aggressore ha insultato il conducente incolpandolo di non essersi fermato alla precedente fermata. Dopo aver colpito il dipendente ATM, l’aggressore è stato raggiunto da un conoscente che lo ha invitato a fuggire prima dell’arrivo delle forze di polizia. Quando gli agenti sono giunti sul posto non hanno trovato l’aggressore: il 46enne è rimasto ferito ed è stato soccorso in codice giallo all’ospedale di San Donato.

Condividi questo articolo