"/>
mercoledì 20 settembre 2017 04:20:58
omnimilano

VIA CHIESA ROSSA, AGGREDISCE 62ENNE CON MATTONE: VICINO CASA LO “OFFENDEVA CON INSULTI”

16 agosto 2017 Cronaca
É un marocchino 26enne, regolare, con piccoli precedenti per reati contro il patrimonio, per cause in corso di accertamento, ad aver colpito alla testa, con una mattonella da giardino, un italiano 62enne, già noto alla Giustizia, trasportato al Policlinico in codice rosso, in fin di vita. L’aggressore è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Milano che, entrando da una finestra, lo hanno bloccato nella sua abitazione dove si è rifugiato per sfuggire alla cattura. Alla vista dei militari, lo straniero ha tentato la fuga dalla porta dell’appartamento, venendo bloccato prima che riuscisse a lasciare l’abitazione. Il marocchino risulta essere seguito dal centro psico-sociale dell’ospedale San Paolo e ha riferito agli operanti che da qualche giorno la vittima, suo vicino di casa, lo offendeva con insulti.

Condividi questo articolo