"/>
venerdì 18 agosto 2017 03:24:03
omnimilano

VIA CASATI, AGGREDISCONO EGIZIANO CON COLTELLO: ARRESTATI 2 MAROCCHINI

29 novembre 2016 Cronaca

Arrestati per rapina aggravata ieri alle 7 in via Casati due marocchini 21enni, uno solo incensurato, la vittima è un egiziano 42enne. Sul posto è intervenuta la polizia allertata da un passante che ha notato una lite in strada. L'egiziano è stato aggredito dai due mentre gettava la spazzatura nel proprio condominio. I due si sono allontanati e lo hanno raggiunto una seconda volta, poco dopo, intenzionati ad aggredirlo nuovamente con la scusa di un sacchetto della spazzatura sparito. L'egiziano ha tentato di rifugiarsi in un bar ma i due lo hanno bloccato e percosso, rubandogli il cellulare armati di coltello a serramanico: uno dei due ha anche lanciato un cassonetto della spazzatura contro un portone. I due marocchini sono stati bloccati dalla vittima e da un militare della pattuglia in servizio in zona. All'arrivo degli agenti i due marocchini sono finiti in manette accusati di tentata rapina, l'egiziano ha rifiutato le cure.

} else {

Condividi questo articolo