"/>
sabato 18 novembre 2017 07:35:49
omnimilano

VIA BRIOSCHI, FUGA DI GAS DA APPARTAMENTO DOVE VIVEVANO 2 GIOVANI MORTI

12 giugno 2016 Cronaca

L'esplosione è dovuta a una fuga di gas partita dall'appartamento dei due ragazzi 27enni morti nell'esplosione al terzo piano di un condominio in via Portoferraio, in zona via Brioschi. A confermarlo è l'assessore alla Sicurezza, Marco Granelli di ritorno dal luogo dell'esplosione, insieme al comandante della polizia locale, Antonio Barbato. L'appartamento – ha spiegato – sta accanto a quella della famiglia composta da Micaela Masella (l'altra vittima), Giuseppe Pellicano e le loro due bambine. A quanto riferisce Barbato, nei giorni precedenti l'esplosione “non c'era stato nessun allarme”.

Condividi questo articolo