"/>
mercoledì 20 settembre 2017 17:02:51
omnimilano

VIA BREDA, PICCHIA IL COMPAGNO INVALIDO: 40ENNE ALLONTANATA DA CASA

28 agosto 2017 Cronaca

Allontanamento dalla casa famigliare in via Breda nei confronti di una 40enne ungherese che picchiava il convivente ecuadoriano di 44 anni invalido al 70% e con una protesi al braccio. Sul posto è intervenuta la Polizia ieri attorno alle 7.30. A chiamare sono stati alcuni condomini che hanno sentito le urla della coppia. L’uomo è stato soccorso presso il Niguarda e ha ricevuto una prognosi di 7 giorni. La donna, residente a Milano, spesso beveva, c’erano già stati interventi per lite, ieri lei ha preso calci e pugni il suo compagno, rompendo il televisore, mettendo a soqquadro la casa e insultandolo. A quanto emerso convivevano da due mesi, nella casa dell’uomo. La donna è stata allontanata dalla casa famigliare ed è stata indagata per lesioni, ha riferito di essersi “solo” difesa, per cui anche l’uomo è stato indagato per lesioni, a seguito della denuncia della donna.

Condividi questo articolo