"/>
venerdì 24 novembre 2017 07:02:22
omnimilano

VIA APPENNINI, SCOPPIA LITE AL BAR: 31ENNE AGGREDITO CON SPRANGA

13 marzo 2017 Cronaca
Aggressione ieri alle 18 in via Appennini, in un bar con titolare cinese. La vittima è un marocchino di 31 anni soccorso in codice giallo al San Carlo e non in pericolo di vita. Sul posto é intervenuto il 118 assieme ai carabinieri della stazione Musocco. A quanto emerso dalle indagini la vittima stava giocando alle macchinette quando ha litigato, per motivi ancora ignoti, con due uomini presumibilmente italiani o di origine dell’Est Europa. I due hanno poi trascinato il marocchino fuori dal locale e uno degli aggressori lo ha colpito in testa con una bottiglia o un oggetto contundente. Il marocchino dopo un momento di cedimento si é ripreso e ha inveito contro gli aggressori che sono tornati armati di una spranga e lo hanno colpito varie volte in diverse parti del corpo per poi scappare. Al momento i carabinieri sono in cerca dei due aggressori che potrebbero abitare nei dintorni del bar, il marocchino non è in pericolo di vita.

Condividi questo articolo