"/>
mercoledì 28 giugno 2017 03:48:54
omnimilano

Trovato con 300 kg di droga: arrestato 24enne incensurato
Lavorava in un negozio di scarpe in centro

20 giugno 2017 Cronaca

Arrestato un 24enne italiano incensurato trovato in possesso di 300 kg di droga (220 kg di marijuana e 80 di hashish). Per l’arresto è intervenuta la Polizia a seguito di una segnalazione generica in merito ad un giovane di nome Angelo che spacciava a Milano.
Durante le indagini gli agenti di Polizia hanno individuato il 24enne, residente in via Vespri Siciliani, incensurato e con un lavoro regolare: dipendente di un negozio di scarpe situato in centro. A seguito di ulteriori accertamenti è emerso che il giovane frequentava spesso una sala giochi in zona Giambellino, aveva avuto un figlio con una precedente compagna, attualmente residente nell’hinterland, e aveva affittato un monolocale ad Opera, al momento senza alcuna utenza attivata e che gli costava 6.000 euro all’anno. Il 15 giugno il giovane è stato pedinato e bloccato in zona Bande Nere mentre andava verso la solita sala giochi ed è stato interrogato in merito all’appartamento di Opera. Durante la perquisizione del monolocale gli agenti hanno trovato numerosi scatoloni di cartone con all’interno 220 kg di marijuana e 80 kg di hashish. La frequentazione della sala giochi potrebbe essere legata ad un possibile problema di debiti del giovane, che pensava in quel luogo di trovare contatti e opportunitá utili.
Il giovane è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, le indagini sono durate una settimana, il valore totale della sostanza sequestrata è di circa 4.000 euro al Kg.

Condividi questo articolo