"/>
martedì 12 dicembre 2017 14:57:25
omnimilano

Trovato con 3 kg di cocaina nel sacchetto della spesa, arrestato 41enne

6 settembre 2017 Cronaca

Arrestato ieri nella zona di Lorenteggio un 41enne marocchino trovato in possesso di oltre 3,7 kg di cocaina, più di 800 grammi di cocaina, 90 di hashish e 8mila euro in contanti. Irregolare e con numerosi precedenti per spaccio, l’uomo è stato arrestato per spaccio, non gli era stato rinnovato il permesso di soggiorno e nel 2015 era stato sorpreso e arrestato mentre spacciava eroina.Gli agenti del commissariato di Lorenteggio sono intervenuti a seguito di una segnalazione di residenti del palazzo in cui lo spacciatore abitava e teneva droga e denaro per i suoi movimenti “anomali”. Identificato un appartamento sospetto, gli agenti hanno monitorato la zona e, quando il marocchino è entrato, aprendolo con le proprie chiavi, lo hanno bloccato e perquisito. Nel sacchetto della spesa che aveva in mano c’erano 3 kg di cocaina confezionati con vari strati di celophan e plastica per evitare che si sentisse odore di mentolo. Addosso aveva anche alcuni telefoni, sequestrati, nell’appartamento gli agenti hanno trovato altri panetti di cocaina per un totale di 782 grammi, 853 grammi di eroina, 90 di hashish, bilancini di precisione e materiale per il confezionamento di dosi. Con un mazzo di chiavi trovate in suo possesso gli agenti hanno aperto e perquisito un altro appartamento di una differente scala dello stesso palazzo dove l’uomo vive con la moglie connazionale regolare e estranea ai fatti. In una scatola con combinazione, nascosta in un armadio, sono stati trovati 8mila euro in contanti. Dal quantitativo di droga e dal profilo della persona si sospetta possano esserci sviluppi per cui non è stato reso noto l’indirizzo esatto dell’intervento. Sui panetti di cocaina gli agenti hanno notato delle annotazioni relative alla provenienza e al confezionatore, sono state sequestrate anche delle agende con nominativi e indirizzi da approfondire.

Condividi questo articolo