"/>
mercoledì 15 agosto 2018 02:57:48
omnimilano

TRIENNALE, ACCORDO CON COMUNE PER URBAN CENTER IN SEDE VIALE ALEMAGNA

19 maggio 2018 Cronaca, Politica

In occasione del primo appuntamento del ciclo di incontri Milano 2030 organizzato dal Comune di Milano alla Triennale, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Pierfrancesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, e Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano, hanno annunciato la decisione di collocare l’Urban Center negli spazi della Triennale, all’ingresso del Palazzo dell’Arte. Lo fa sapere in una nota la Triennale. L’Urban Center, attualmente situato nella Galleria Vittorio Emanuele, è un centro multimediale per l’informazione e la partecipazione sui progetti di sviluppo del territorio. “La nuova collocazione dell’Urban Center alla Triennale – dichiara il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala – avviene a ulteriore conferma del processo di trasformazione e valorizzazione internazionale che Milano sta vivendo, tra progetti già realizzati e nuove visioni della città che stanno prendendo forma, proprio grazie al lavoro di architetti e designer provenienti da ogni parte del mondo. Ospitare il nostro centro dedicato all’urbanistica nella prestigiosa sede di viale Alemagna, dove la creatività è di casa, sarà di stimolo per tutti coloro che lavoreranno nei suoi uffici e consentirà, grazie ad ambienti più ampi che avremo a disposizione, una maggiore partecipazione dei milanesi e dei visitatori che entrando alla Triennale, per conoscere la storia del design italiano, potranno immaginare insieme a noi, la Milano del prossimo futuro.” “La collocazione dell’Urban Center all’interno della Triennale di Milano – afferma Stefano Boeri – rappresenta una grande opportunità per creare un centro di documentazione e ricerca su Milano e sul futuro delle città del mondo. Storicamente la Triennale ha partecipato ad alcune delle più interessanti sperimentazioni urbane, e anche oggi vuole portare avanti la riflessione su questi temi, rafforzando il legame con il territorio e con la cittadinanza. L’Urban Center sarà uno spazio inclusivo, di narrazione e progettazione sulla città, capace di offrire momenti di dialogo e confronto per le comunità locali, i professionisti e le aziende.” In questa occasione è stato inoltre annunciato che verrà lanciato il concorso per la realizzazione del nuovo Urban Center alla Triennale. Il bando di concorso è redatto in collaborazione con l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano. “Questo bando inaugurerà una nuova collaborazione tra la Triennale e l’Ordine degli Architetti che renderà ancora più aperti e trasparenti i processi di selezione che avvieremo” afferma Lorenza Baroncelli, Coordinatrice artistica e Curatrice per Architettura, rigenerazione urbana, città della Triennale. Il bando di concorso verrà pubblicato nei prossimi giorni sul sito della Triennale.

Condividi questo articolo