"/>
giovedì 17 agosto 2017 08:00:01
omnimilano

TRENI, FURTO RAME SU BINARI PASSANTE: CIRCOLAZIONE SOSPESA PER TRE ORE

6 gennaio 2016 Cronaca

E' tornata progressivamente alla normalità la circolazione ferroviaria nel Nodo di Milano, sospesa dalle 5 alle 8 stamani per un furto di cavi di rame fra le stazioni di Milano Lambrate e Milano San Cristoforo (linea del passante Ferroviario S9). I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti per ripristinare la regolare circolazione ferroviaria. Secondo quanto riferisce Ferrovie dello Stato in una nota sono stati coinvolti 7 treni regionali di cui 2 hanno registrato un ritardo entro 10 minuti, uno è stato cancellato e 4 sono stati limitati nel loro percorso. L’asportazione di rame non comporta, nel modo più assoluto, si spiega, problemi di sicurezza alla circolazione dei treni, ma solo rallentamenti e ritardi. La sottrazione del materiale, infatti, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie in uso nella gestione del traffico ferroviario, con arresto immediato dei treni.

Condividi questo articolo