"/>
mercoledì 23 agosto 2017 21:39:03
omnimilano

TERRORISMO,ALFANO: ESPULSA COPPIA RESIDENTE IN PROVINCIA VARESE

20 maggio 2016 Omniparlamento

“Proseguono le espulsioni di persone potenzialmente pericolose per la sicurezza del nostro Paese, arrivate a 88 se si considerano anche le 66 del 2015. Ho espulso con decreto, con un volo diretto a Casablanca, i coniugi marocchini Khachia Brahim e Loumiy Zhour, che condividevano la ideologia estremista dei due figli: il primo deceduto in Siria dove si era recato per combattere nelle fila di IS; il secondo arrestato il 28 aprile scorso durante l'operazione di Polizia “Terre Vaste”, che aveva portato dietro le sbarre anche altre due persone, i coniugi Moutaharrik Abderrahim e Salma Bencharki, per il reato di partecipazione ad associazione con finalità di terrorismo internazionale. I due coniugi espulsi, rispettivamente di 59 e 50 anni, erano residenti in provincia di Varese. L'uomo, in particolare, aveva svolto un ruolo cruciale per il trasferimento di uno dei suoi due figli in Siria, dove poi il giovane avrebbe trovato la morte”. Lo comunica con una nota il ministro dell'Interno, Angelino Alfano.

Condividi questo articolo