"/>
domenica 20 agosto 2017 17:38:46
omnimilano

TERRORISMO, FATIMA RINVIATA A GIUDIZIO E SORELLA CONDANNATA A 5 ANNI

23 febbraio 2016 Cronaca

Maria Giulia Sergio rinviata a giudizio e la sorella Marianna condannata a 5 anni e 4 mesi per terrorismo. E' quanto stabilito dal gup di Milano Donatella Banci Buonamici. Oltre al rinvio a giudizio di 'Fatima', la giovane donna considerata la prima foreign fighter italiana, che da Inzago e' partita per la Siria dove si troverebbe tuttora, è stato deciso anche quello per il padre della donna, Sergio Sergio, anche lui convertito all'Islam e 'incitato' dalla figlia che stava organizzando il viaggio dei genitori verso i territori occupati dallo Stato islamico, e per il marito di Fatima, Aldo Kobuzi. La sorella Marianna, invece, anche lei arrestata con l'accusa di associazione per finalità di terrorismo internazionale, è stata giudicata con rito abbreviato. Condanne anche per gli zii del marito di Fatima, per loro pene fino a 3 anni e 8 mesi.

Condividi questo articolo