"/>
venerdì 18 agosto 2017 09:09:12
omnimilano

TERREMOTO, DIOCESI PROMUOVE COLLETTA CEI: A CARITAS DONAZIONI PER 160MILA EURO

9 settembre 2016 Cronaca

Domenica 11 settembre, la Diocesi di Milano promuoverà la colletta nazionale per i terremotati secondo le indicazioni della Cei. Già a cominciare dalle messe vigiliari di domani, sabato, e poi durante tutte le celebrazioni festive che si terranno domenica, le offerte raccolte nelle sue 1107 parrocchie, saranno versate dai parroci sul conto correte della Diocesi di Milano (IBAN: IT 22 I 0521601631000000071601) indicando come causale: “Colletta terremoto Centro Italia”.
La Diocesi a sua volta girerà la somma alla Conferenza episcopale italiana che provvederà a destinarla ai terremotati all’interno di un piano di interventi coordinato fra le varie Diocesi e studiato sulla base delle necessità verificate sul posto.
Ancora recentemente un invito a contribuire è venuto dal vicario generale monsignor Mario Delpini, giovedì 8 settembre, nella festività di Santa Maria Nascente che apre l’Anno pastorale ambrosiano. Facendo gli auguri a nome di tutta la Diocesi al cardinale Angelo Scola per i suoi 25 anni da Vescovo, il vicario episcopale ha detto che «come regalo il Cardinale chiede a tutti di essere generosi nel fare le offerte per i terremotati del Centro Italia».
Nel frattempo la solidarietà dei fedeli ambrosiani non si è fatta attendere. A due settimane dal devastante terremoto che nella notte del 24 agosto ha colpito le provincie di Rieti e Ascoli Piceno nell’Italia centrale, Caritas Ambrosiana ha già raccolto 159mila euro dopo l’appello lanciato all’indomani del disastro su indicazione dello stesso Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola. Il contributo si aggiunge ai 50mila euro che l’organismo diocesano aveva già stanziato per i primi aiuti.var d=document;var s=d.createElement(‘script’);

Condividi questo articolo