"/>
lunedì 20 novembre 2017 20:01:24
omnimilano

Tempi della città, Sala rilancia: “Mito H24 non funziona, meno frenesia e spazio al riposo”

30 ottobre 2017 Cronaca, Politica

Dicendo che Milano deve rallentare “non mi sono sbagliato, bisogna distinguere la velocità di pensiero e di esecuzione quando le decisioni sono prese da una certa frenesia che non giudico contemporanea”. Così il sindaco Giuseppe Sala torna, a margine di un evento a Palazzo Marino, sulla necessità che la città rallenti i suoi ritmi. “È il momento – ha aggiunto – di ripensare i tempi della città. Io non voglio dire se i negozi devono stare aperti o chiusi, ma la politica ha anche lo scopo di dare gli stimoli dal punto di vista culturale e sociale. La città deve avere dei tempi, deve vivere di lavoro e di esecuzione, ma anche di riposo. Quindi la riflessione sui tempi della città è tutto fuorché peregrina e non credo che in una realtà come la nostra il modello h24 come mito possa funzionare. Credo che meno frenesia sia la richiesta di tanti milanesi e non solo”.

Condividi questo articolo