"/>
lunedì 21 agosto 2017 17:53:20
omnimilano

TEATRI, TORNA “UNA POLTRONA PER TE”: INIZIATIVA DEDICATA AI GIOVANI UNDER 26

18 ottobre 2016 Cultura

Torna “Una Poltrona per te”, l’iniziativa di Comune di Milano e Camera di Commercio di Milano per promuovere l’offerta teatrale milanese. Come lo scorso anno, l’iniziativa coinvolge gli oltre 30 teatri convenzionati con il Comune, è rivolta agli under 26 e ha l’obiettivo di incentivare i giovani spettatori a scoprire e vivere l’esperienza del teatro. È già possibile prenotare i primi spettacoli in cartellone sul sito www.unapoltronaperte.it. Per ogni spettacolo è possibile prenotare 2 inviti a persona.
“‘Una Poltrona per te’, insieme a ‘Invito a Teatro’– ha dichiarato Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano – è una delle iniziative principali per stimolare la domanda di cultura nel pubblico più giovane, che è e sarà il pubblico di domani. Grazie a ‘Una Poltrona per te’ la straordinaria ricchezza della produzione dei teatri milanesi viene messa a sistema in un cartellone unico offerto gratuitamente per stimolare il pubblico a scoprire la magia del teatro”.
“La Camera di Commercio – ha dichiarato Federica Ortalli, membro di giunta della Camera di Commercio di Milano – partecipa a questa iniziativa dedicata in particolare ai giovani e apprezzata da ragazze e ragazzi. Si tratta di un’opportunità per incoraggiare la partecipazione giovanile alle rappresentazioni teatrali, per rafforzare il settore culturale e per contribuire a rendere Milano più accogliente, animata e vivibile”.
Grazie alla collaborazione e al supporto tecnico della Camera di Commercio, attraverso Digicamere, il canale di offerta di spettacoli a invito è via web sul sito www.unapoltronaperte.it, da quest’anno rinnovato con nuovo layout e grafica. Al sito si affianca la nuova pagina facebook (https://www.facebook.com/unapoltronaperte/?fref=ts), che fornisce informazioni sugli spettacoli in cartellone.
Per ogni gruppo di spettacoli proposti sul sito si può prenotare una sola rappresentazione. Le prenotazioni si chiuderanno il giorno prima dello spettacolo.

Condividi questo articolo