"/>
sabato 29 luglio 2017 13:46:28
omnimilano

TABAGISMO, 24MILA LIBRI PER SMETTERE DI FUMARE DONATI ALLE SCUOLE MILANESI

7 febbraio 2017 Cronaca
n arrivo nelle scuole di Milano 24mila testi informativi per prevenire e combattere la dipendenza da fumo. È il dono che la casa editrice Ewi ha fatto al comune per favorire la lotta al fumo tra i tabagisti. Ad annunciarlo è Francesca Cesati, responsabile della casa editrice e di Allen Carr’s Easy way Italia che prende il nome dal fondatore del metodo che sta alla base dei libri per smettere di fumare che vengono donati. La campagna ‘Smettere di fumare è facile: i libri come risorsa’ è stata presentata oggi nella Commissione Consiliare Politiche Sociali di Palazzo Marino. “Da molti anni – ha spiegato Cesati – operiamo nel campo della disassuefazione al fumo e delle dipendenze in generale e proprio l’ambito in cui lavoriamo fa sì che si abbia a cuore non solo la soluzione, ma anche la prevenzione. Ecco perché siamo felici di donare alle scuole i nostri libri”. Proprio perché molto spesso si inizia a fumare in età scolare (nel 61% dei casi infatti i fumatori accendono la prima sigaretta negli anni della scuola) “vogliamo offrire ai giovani una diversa prospettiva del tabagismo, l’opportunità di uscirne facilmente e magari quella di non cascarci”.

Condividi questo articolo