"/>
mercoledì 13 dicembre 2017 10:17:16
omnimilano

SMOG, CITTÀ METROPOLITANA: DOMANI BLOCCO VEICOLI INQUINANTI

20 novembre 2017 Cronaca
A fronte dei livelli di Pm10 nell’aria “a partire da domani sono attive le misure temporanee di primo livello previste dalla D.G.R. 7095/2017 della Regione Lombardia, in aggiunta alle misure permanenti in vigore dal 1 ottobre 2017 e al 31 marzo 2018. Le misure potranno essere revocate dopo due giorni consecutivi di rilevamento dei valori entro la norma, a cura di Arpa Lombardia”. Lo comunica con una nota la Città metropolitana.
In caso di sforamento dei valori per 10 giorni consecutivi verranno attivate anche le misure temporanee di secondo livello. Le misure temporanee di primo livello si applicano nei comuni della Regione Lombardia della Fascia 1e della Fascia 2 con più di 30.000 abitanti presso i quali opera un adeguato servizio di trasporto pubblico locale, e negli altri comuni aderenti. I comuni della Città metropolitana di Milano con popolazione superiore a 30.000 abitanti sono: Milano, Paderno Dugnano, Rozzano, Cernusco sul Naviglio, Pioltello, Cologno Monzese, Bollate, Cinisello Balsamo, Corsico, Legnano, San Donato Milanese, Rho, Segrate, Sesto San Giovanni, San Giuliano Milanese e Abbiategrasso.
I divieti alla circolazione riguardano: autovetture private diesel di categoria inferiore o uguale euro 4, dalle 8.30 alle 18.30; veicoli commerciali diesel di categoria inferiore o uguale ad euro 3, dalle 8.30 alle 12.30; tutti i veicoli: divieto di sosta col motore acceso. Quanto alle limitazioni al riscaldamento, limite a 19° C (con tolleranza di 2° C) per le temperature medie di abitazioni ed esercizi commerciali; divieto di utilizzo dei generatori a legna per il riscaldamento domestico con classe di prestazione emissiva inferiore a 3 stelle (in presenza di impianto alternativo). Ulteriori provvedimenti: divieto di spandimento di liquami zootecnici; divieto di combustione all’aperto (falò, barbeque, fuochi d’artificio, ecc…).

Condividi questo articolo