"/>
venerdì 18 agosto 2017 01:13:08
omnimilano

Sicurezza, Sala: Coordinamento e regole, no ‘modello Rambo’

1 aprile 2016 comunali, Politica

Un comitato interassessoriale per la sicurezza cittadina e l’attivazione di una sede unica per il coordinamento delle forze dell’ordine e di polizia locale, da collocare, dopo un dialogo con il prefetto, presso la Centrale operativa di via Drago (il luogo in cui durante Expo era gestita la sicurezza): sono queste le proposte sul tema della sicurezza di Giuseppe Sala, candidato sindaco del centrosinistra a Milano. Sala ha parlato durante un incontro con la stampa in via Idro, vicino al campo nomadi sgomberato qualche settimana fa dall’amministrazione comunale. Sala intende “opporre al modello sicurezza ‘da Rambo’ del centrodestra uno di applicazione intelligente delle regole”, ha detto. Per il candidato, la politicizzazione “eccessiva del tema della sicurezza mi fa paura. Una città più sicura si ottiene anche con la lotta al degrado, realizzata insieme a cittadini, commercianti e con i trasporti”. Sala ha aggiunto che “mentre noi promuoviamo una immagine della città positiva, il centrodestra investe sulla negatività e la paura. Sono modelli diversi”, ha detto, “e in questi anni abbiamo dimostrato che é quello giusto”.

Condividi questo articolo