"/>
domenica 19 novembre 2017 00:26:56
omnimilano

Si finge nipote e le chiede 90mila euro
Anziana fa arrestare truffatore

27 ottobre 2016 Cronaca

Una donna di 84 anni, contattata da un finto nipote che le ha chiesto 90mila euro, ha fatto arrestare il truffatore, chiamando la polizia. E’ accaduto ieri, intorno alle 13.15, in via Moretti. In base a quanto ricostruito dalla squadra mobile, Yan Kierpacz, polacco di 46 anni con precedenti per truffa, ha contattato telefonicamente l’anziana, fingendosi un nipote e chiedendole 90mila euro. L’84enne, italiana, ha allertato la polizia e si è recata in banca a prelevare tenendo in borsa il cellulare con in linea il truffatore. Preavvisata dalle forze dell’ordine, la dipendente della banca ha detto alla donna che non era possibile prelevare più di 5mila euro in modo che il truffatore, dal cellulare della vittima, sentisse. Una volta a casa, l’anziana ha avvertito il polacco di avere problemi di mobilità e gli ha chiesto di andare lui stesso a ritirare i soldi. L’uomo ha risposto che avrebbe mandato un amico, ma si è presentato di persona ed è finito in manette.

Condividi questo articolo