"/>
mercoledì 18 luglio 2018 10:56:15
omnimilano

Sfregio targa partigiana, Giovani Democratici: “L’abbiamo riparata, mai abbassare la guardia davanti al fascismo”

2 luglio 2018 Cronaca, Politica
Questa mattina – fa sapere un comunicato stampa del PD – un gruppo dei Giovani Democratici di Milano si è recato ai giardini di via Hermada per riparare la targa dedicata a Gina Galeotta Bianchi, la partigiana Lia, oltraggiata e spezzata in due da ignoti. L’iniziativa è stata raccontata dai Giovani Democratici di Milano anche in un post su Facebook, in cui scrivono: “Oggi alcuni di noi si sono recati ai giardini di via Hermada per riparare seppur precariamente la targa del giardino dedicato alla Partigiana Lia. Un gesto vile e vigliacco ultimo dei tanti che il Municipio 9 subisce da tempo. Non bisogna mai abbassare la guardia perché il fascismo si tramuta e traveste ripresentandosi in diverse e nuove forme ma sempre con gli stessi prepotenti intenti: intimidire, umiliare e ferire. Sta a noi riconoscerlo e contrastarlo con la forza del progresso e della pace. Ora e Sempre!

Condividi questo articolo