"/>
lunedì 21 agosto 2017 01:12:17
omnimilano

Serra domestica con 11 piante
di marijuana: polizia arresta 2 giovani

6 maggio 2016 Cronaca

Arrestati due giovani spacciatori italiani mercoledì alle 13.30 in via Chiesa Rossa, si tratta di un 28enne e di un 23enne, avevano in casa una serra con 11 piante di marijuana e oltre 100 grammi di hashish pronto per la vendita. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Scalo Romana, a seguito della segnalazione di un sospetto via vai da un appartamento situato in un palazzo della via.
Nell’abitazione gli agenti sono stati accolti dallo spacciatore più giovane, di origini egiziane, che si è mostrato molto agitato. Insospettiti hanno proceduto con una perquisizione dei locali in cui si avvertiva un forte odore di marijuana.
In una stanza era stata allestita una serra che ospitava 11 piantine di marijuana. Si tratta di una struttura metallica ricoperta con un telo di plastica con lampade, ventole e un termometro.
In una credenza situata in un altra stanza sono stati trovati 10 involucri di hashish da 10 grammi ciascuno e uno da 4 grammi. In cucina i due spacciatori avevano nascosto 2 dosi da 1 grammo di marijuana avvolte nella stagnola e un barattolo contenente 10 grammi di hashish.
I due giovani, che abitano nell’appartamento stesso in cui coltivano e conservano la droga, sono stati arrestati per detenzione e spaccio di stupefacenti.

Condividi questo articolo