"/>
sabato 19 agosto 2017 07:40:37
omnimilano

Berlusconi: per Maldini cerimonia particolare
Domani alle 11 funerali in Sant’Ambrogio

3 aprile 2016 Cronaca, Politica, Sport

Si terranno domani alle 11 in Sant’Ambrogio i funerali di Cesare Maldini. Sarà presente la società del Milan con il presidente Silvio Berlusconi.  Il Milan gli dedichera’ una cerimonia “particolare”, ha degtto Berlusponi. “Verra’ ricordato il grande Cesare”, ha detto. “Io il ricordo di Cesare ce l’ho da semplice tifoso con quel Milan che nel 63 vinse per la prima volta la Coppa dei Campioni – ha proseguito Berlusconi – credo che sia un ricordo, un’immagine che ogni tifoso del Milan ha poi da li’ abbiamo imparato di titoli ne abbiamo conquistati”.

“Se ne è andato un pezzo della storia di Milano, non solo calcistica.  Cesare Maldini è stato uno dei grandi signori del calcio, un capitano indimenticabile. Con Giacinto Facchetti ha segnato un’epoca, anni in cui la nostra città conquistava trofei in tutto il mondo. È stato il primo giocatore di una squadra milanese ad alzare la Coppa Campioni. Per questo lo ricorderemo nelle iniziative che accompagneranno l’arrivo della Champions in città per la finale del 28 maggio prossimo. Tutto lo sport milanese si unisce alla famiglia in questo giorno di lutto”. Così Chiara Bisconti assessora allo Sport e Benessere a proposito della morte di Cesare Maldini e assicurando che la bandiera del Milan e della Nazionale, scomparso oggi a 84 anni, sarà ricordato dalla città proprio in occasione della finale di Champions League che si gioca a maggio a San Siro. Unanime il cordoglio della politica, con il presidente della Regione Roberto Maroni, tifoso milanista che lo saluta così  “Addio Cesare Maldini, bandiera straordinaria del Milan e dell’Italia onesta”. Il calcio milanese tutto piange la sua scomparsa. Il suo Milan, naturalmente, che lo ricorda con un tributo sul proprio sito web, ma anche l’Inter che ne parla come di un “grande avversario da giocatore e da allenatore del Milan e stimato Commissario Tecnico della nazionale italiana”.

Condividi questo articolo