"/>
domenica 22 ottobre 2017 06:24:00
omnimilano

SCLEROSI MULTIPLA, DALLA CURA AL LAVORO: FIRMATA CARTA DIRITTI DEI MALATI

27 giugno 2017 Cronaca, Sanità

È stata firmata oggi, nell’aula magna del Palazzo di Giustizia, la Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla. A sottoscrivere il documento il sindaco Giuseppe Sala e il presidente dell’ordine degli avvocati di Milano Remo Danovi. La carta di compone si 7 punti: il primo riguarda il diritto alla salute e a ricevere cure adeguate, il secondo il diritto a una ricerca scientifica rigorosa, il terzo il diritto all’autodeterminazione, il quarto il diritto all’inclusione, il quinto quello al lavoro. Infine, gli ultimi due punti riguardano il diritto ad avere un’informazione corretta, chiara, completa e tempestiva in ogni fase della vita e della malattia e il diritto alla partecipazione attiva. Il sindaco ha sottolineato “l’utilità di queste iniziative” e ha detto che “ci tenevo a sottoscrivere questo documento”. Il primo cittadino ha lodato la capacità che ha Milano “di creare reti” che nasce “dalla convinzione che da soli siamo deboli, ma insieme possiamo fare di più”. Da Danovi è invece arrivata la proposta di “fare, come ordine degli avvocati, un codice dei diritti degli indifesi che riunisca tutte le norme in materia”.

Condividi questo articolo