"/>
mercoledì 22 novembre 2017 17:21:14
omnimilano

Scala, Pisapia rinvia scelta vicepresidente
“Decisione per correttezza istituzionale”

21 marzo 2016 Politica

“Ho deciso di proporre al Consiglio di Amministrazione il rinvio della nomina del vicepresidente del Teatro alla Scala per correttezza istituzionale essendo il mio mandato in scadenza. Il Cda ha condiviso e apprezzato questa scelta che rinvia la prossimo Sindaco la decisione sulla sostituzione di Bruno Ermolli, anche in considerazione del fatto che in futuro sarà possibile da parte del Sindaco delegare il ruolo di Presidente del Teatro ad una persona scelta da lui”. Lo afferma il Sindaco di Milano  Giuliano Pisapia, che è anche presidente della Fondazione Teatro alla Scala, al termine del Cda di questa mattina.  “Si tratta della stessa linea di condotta che ho tenuto anche per quanto riguarda il Comune di Milano, ben prima delle polemiche di alcuni esponenti del centrodestra. Nelle scorse settimane infatti ho deciso di non nominare il nuovo Comandante della Polizia Locale e il nuovo Segretario Generale del Comune ritenendo più corretto lasciare la scelta al prossimo sindaco che sarà eletto tra pochi mesi”, conclude Pisapia.

Condividi questo articolo