"/>
giovedì 17 agosto 2017 19:33:11
omnimilano

SCALA, CAMERA COMMERCIO: PER LA PRIMA INDOTTO DI 2 MLN

6 dicembre 2016 Cronaca

Milano e la Prima della Scala, due milioni di euro l’indotto per gli alberghi. Natale in anticipo, quasi due milanesi su tre (62%) hanno già iniziato gli acquisti o lo faranno in questi giorni e uno su cinque (19%) comprerà regali consistenti durante il ponte. Resterà stabile la spesa rispetto allo scorso anno, secondo le previsioni di acquisto. I dati emergono da un’indagine condotta dalla Camera di commercio di Milano in questa settimana su circa 600 milanesi e da una stima su dati Camera di commercio- Res ed STR Global.
Il 75% circa dei milanesi si prepara a festeggiare il ponte di S. Ambrogio con acquisti, viaggi e impegni legati al Natale. Spese previste di 50 milioni. Si dedicherà alla famiglia il 24%, agli allestimenti natalizi in casa il 20%, allo shopping natalizio il 22% – tra quelli che lo faranno in città, il 9%, e quelli che andranno alla fiera degli Oh Bej! Oh Bej! e ai mercatini di Natale il 13%. Si concederà invece una vacanza per il lungo ponte un milanese su sei, il 12% restando in Italia mentre il 5% sceglierà una meta estera.
Viaggi in crescita in agenzia. Per ponte di Sant'Ambrogio, secondo le agenzie di viaggio i milanesi partiranno abbastanza con viaggi organizzati. Un trend stabile rispetto allo scorso anno, il 5% in più rispetto ai viaggi normali del periodo. Partono soprattutto coppie con l'agenzia e spendono 500 euro per 5 giorni. Mete principali: la montagna e le città d'arte. Chi sceglie l'estero va anche nelle isole calde, con budget diversi. Emerge da una indagine della Camera di commercio di Milano sulle agenzie di viaggio contattate in questi giorni.
“Il mese di dicembre con le feste – ha dichiarato Luigi Maderna, presidente Fiavet Lombardia – Confcommercio Milano – rappresenta un periodo tradizionale per i viaggi secondo solo all’estate. Quest’anno le agenzie continuano a lavorare sui viaggi verso le isole calde e verso i mercatini in Italia e in Europa. Bene le vacanze in montagna favorite da abbondanti nevicate”.

Condividi questo articolo