"/>
mercoledì 18 ottobre 2017 15:15:58
omnimilano

Scala, a palazzo Reale 24 costumi ‘d’autore’ realizzati per spettacoli dagli anni Trenta a oggi

9 ottobre 2017 Cultura

Ventiquattro costumi della Scala, realizzati dalle firme più celebri della storia del teatro e della moda, tra cui Gianni Versace e Karl Lagerfeld, oltre a Caramba, Zeffirelli, Tosi, Pascucci, Pizzi e molti altri, esposti a Palazzo Reale nella mostra “Incantesimi. I costumi del Teatro alla Scala dagli anni Trenta ad oggi”. Selezionati tra centinaia di abiti di scena custoditi nel Magazzino dei costumi del Piermarini, sono stati restaurati nei laboratori della sartoria per celebrare i quaranta anni di attività dell’Associazione Amici della Scala. La mostra, curata dalla storica della scenografia teatrale Vittoria Crespi Morbio, è divisa in quattro sezioni che ripercorrono i principali decenni del costume. Ogni abito rimanda a spettacoli storici di Luchino Visconti, Strehler, Ronconi ed è stato indossato da divi come Maria Callas, Carla Fracci e Rudolf Nureyev. “La straordinaria opera delle maestranze sartoriali, che hanno contribuito a rendere ancora più memorabili gli spettacoli rappresentati nel nostro Teatro – ha spiegato l’assessore ai Beni Culturali Filippo Del Corno – è protagonista di questo percorso espositivo non solo per la significativa testimonianza di storia del costume e del teatro, ma anche per restituire una parte di quella magia che ha accompagnato la visione di tante messe in scena, che hanno fatto la storia della Scala”.
La mostra resterà a aperta al pubblico, gratuitamente, dal 10 ottobre al 28 gennaio 2018.

Condividi questo articolo