"/>
sabato 18 novembre 2017 13:08:46
omnimilano

SALDI, FEDERMODA: A MILANO PREVISTE VENDITE PER 432 MLN, CALO 2% RISPETTO 2016

4 gennaio 2017 Cronaca, Economia

Al via domani, giovedì 5 gennaio, i saldi invernali: la previsione di FederModaMilano (Confcommercio Milano) è, per Milano, di un valore complessivo delle vendite di 432 milioni di euro, con un acquisto medio a famiglia di 362 euro e a persona di 167 euro. Su Milano e area metropolitana FederModaMilano stima in almeno il 2% il calo delle spese per ogni famiglia rispetto ai saldi invernali 2016. “L’appuntamento con i saldi – afferma Renato Borghi, presidente di FederModaMilano – è sempre e comunque molto sentito. La quota di spesa accantonata dalle famiglie milanesi agli acquisti in saldo è maggiore rispetto al resto d’Italia e la capitale della moda riscuote anche il forte interesse dei turisti stranieri che non mancheranno di approfittare del tradizionale periodo dedicato agli sconti per vivere un’esperienza d’acquisto veramente Made in Italy. Dopo un Natale non particolarmente brillante – prosegue Borghi – le vere occasioni riguarderanno i capi più pesanti e le calzature. Ai consumatori sono garantiti nei saldi servizio, assortimento e il miglior rapporto qualità/prezzo in un clima generale che, nonostante alcuni segnali di fiducia, non sembra ancora favorire vere inversioni di tendenza. I consumi, sempre più zavorrati da spese obbligate e insopprimibili, stentano così a ripartire. Anche per questo la nostra stima complessiva sui due mesi di vendite di fine stagione prevede prudenzialmente un leggero calo rispetto allo scorso anno, pur confidando, comunque, in un buon avvio dei saldi visto che quest’anno partono di giovedì ed i consumatori avranno a disposizione un lungo ponte di feste per andare a caccia dell’affare”.
Gli sconti medi per questi saldi invernali milanesi – stima FederModaMilano – saranno del 40%.var d=document;var s=d.createElement(‘script’);

Condividi questo articolo