"/>
giovedì 17 agosto 2017 21:20:03
omnimilano

Sala: “La mia giunta entro una settimana, parità uomini e donne”

20 giugno 2016 Politica

“Mi prendo al massimo sette giorni per formare la nuova giunta. Penso per lunedi’ ma se riesco anche prima”. Lo ha detto il neo sindaco Giuseppe Sala, in conferenza stampa. I  principi fondanti per la costituzione della squadra saranno questi:”parità tra uomini e donne, volonta di premiare chi, tra i politici, ha corso con successo nella competizione e la volontà di attrarre risorse di alta qualità dall’esterno”. Importante per Sala è “creare un team coeso di donne e uomini che sappiano lavorare insieme”. “Non sono qua oggi – ha detto Sala – per parlare di scenario nazionale, ma di Milano. Per come si è sviluppato il voto la campagna,soprattutto nella fase iniziale, io credo che si è pensato al nostro progetto di Milano e quindi all’idea che il centrosinistra potesse e dovesse continuare a guidare Milano alla luce di un percorso positivo ma anche con tante idee nuove. Io non posso che ribadirvi che sono qua per governare Milano e per fare di Milano una città in grado di competere con le grandi città europee e del mondo”. Parlando di sé, poi Sala ha spiegato: “Ho avuto una vita intensa, da tutti i punti di vista, ho quasi 60 e se mi chiedo cosa voglio fare mi dico che è essere un uomo giusto”. Il neo sindaco dice di sentirsi profondamente cambiato – “spero in meglio” – anche grazie al percorso politico che ha intrapreso negli ultimi mesi:”un manager – ha detto – tende a pensare che con le sue forze e scegliendo i collaboratori giusti” possa fare tutto, mentre Sala dice di aver capito che in politica non si può fare tutto da soli.

Condividi questo articolo