"/>
mercoledì 23 agosto 2017 04:36:01
omnimilano

RUBANO ESCAVATORE DA CANTIERE E ABBATTONO SEMAFORO DURANTE FUGA, UN ARRESTO

6 maggio 2016 Cronaca

Arrestato ieri per furto pluriaggravato un 33enne italiano alle 19 in via Monte Ceneri, assieme a 4 complici ha rubato un escavatore dal cantiere di via Mac Mahon caricandolo su un furgone rubato. Sul posto è intervenuta la Polizia, allertata da un barista della zona che si è insospettito vedendo i 5 uomini nel cantiere, mai visti prima. I ladri dopo aver caricato un escavatore del cantiere su un furgono bianco Iveco Daily, poi risultato rubato, sono fuggiti verso viale Monte Ceneri. Durante l'inseguimento del mezzo i ladri hanno abbattuto un semaforo all'incrocio tra viale Certosa e viale Monte Ceneri. La fuga è terminata in via Inverigo, gli agenti hanno trovato solo l'arrestato a bordo del furgone e lo hanno messo in manette. L'uomo risulta residente nel campo nomadi di via Chiesa Rossa, ha origini straniere ma è nato ad Arese, alle spalle ha numerosi precedenti. I suoi complici sono rimasti ignoti, la refurtiva è stata recuperata, l'arrestato è rimasto ferito ad un ginocchio, durante l'urto con il semaforo, ed ha passato la notte piantonato al Fatebenefratelli.

Condividi questo articolo