"/>
domenica 19 novembre 2017 05:57:15
omnimilano

ROGOREDO, BASSI (MUNICIPO 4): “SEGNALI FORTE DISAGIO, RIPRISTINARE LEGALITÀ”

19 ottobre 2016 Cronaca, Politica

“Questa mattina Rogoredo si è svegliata tappezzata di volantini che denunciano la grave situazione legata al tristemente noto fenomeno dello spaccio. Domani è prevista una nuova manifestazione di cittadini di fronte alla stazione. Sono segnali che non bisogna sottovalutare e che confermano lo stato di forte disagio e preoccupazione dei residenti, che giorno dopo giorno si sentono sempre più abbandonati”. Così il presidente del Municipio 4 di Milano, Paolo Guido Bassi, in una nota. “Sotto il profilo della sicurezza e del contrasto al fenomeno – afferma – ad oggi i risultati sono oggettivamente insufficienti. Occorre fare di più, perché chi a Rogoredo vive e lavora, comprensibilmente non capisce come si possa accettare che centinaia, forse migliaia di persone, frequentino quotidianamente il loro quartiere per comprare e consumare droga senza che ci sia una reazione forte da parte delle autorità. Noi come Municipio – aggiunge – siamo in prima linea nell’ascoltare e recepire le istanze dei comitati e nel fare da interfaccia (per quanto ci viene permesso) con la Polizia locale e le altre autorità. Stiamo inoltre investendo molto nel sostegno alle realtà locali che organizzano eventi culturali e di socializzazione, per fare in modo che il quartiere rimanga il più possibile vivo e frequentato da chi ci abita, e ci stiamo anche confrontando con associazioni che si occupano di tossicodipendenze per valutare la possibilità di progetti specifici. E’ però quanto mai necessario – ribadisce Bassi – un deciso intervento sotto il profilo del ripristino della legalità e del decoro”.

Condividi questo articolo