"/>
mercoledì 23 agosto 2017 04:23:19
omnimilano

Renzi all’assemblea del Pd: “Capisco l’amarezza di Sala, ma torni a fare il sindaco”

18 dicembre 2016 Politica

“Comprendiamo l’amarezza di Beppe Sala ma si rimetta a fare ciò che i cittadini gli hanno chiesto di fare”. Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi oggi in un passaggio del suo intervento all’assemblea Pd, intervenendo sulla decisione del sindaco di autosospendersi.  La vicesindaco Anna Scavuzzo, oggi intervenuta all’iniziativa ‘Stand up for science’ in piazza Mercanti, ha detto di aver avuto ieri diversi contatti con il primo cittadino e di averlo sentito sereno. “L’ho trovato tranquillo – ha riferito ai cronisti – al lavoro, perché questo tempo di sospensione lo sta utilizzando per approfondire le questioni che gli sono state poste davanti. E anche molto attento a quello che sta avvenendo in città, per cui sente comunque la responsabilità di seguire le attività di una città che non ha certamente abbandonato”, ha detto aggiungendo che, sui tempi della sua auto sospensione che “io credo che abbiamo bisogno di aspettare che i legali con la Procura capiscano di cosa si sta parlando. Mi auguro come tutti che sia il più breve tempo possibile, ma ce lo dirà chi si sta occupando della parte legale”.} else {

Condividi questo articolo