"/>
mercoledì 20 settembre 2017 16:57:23
omnimilano

REAGISCE A RAPINA E SI RIBALTA CON AUTO, DIMESSA DOPO CURE IN OSPEDALE

27 agosto 2017 Cronaca

Tentata rapina ieri sera nel piazzale del Monumentale, due aggressori in scooter hanno speronato ad un semaforo una 19enne a bordo di una macchina di piccole dimensioni di Share’nGo che è rimasta ferita. Soccorsa al Fatebenefratelli in codice giallo, stamani è stata dimessa. I due rapinatori sono un 26enne eun 14enne, si sono avvicinati alla giovane al semaforo e hanno infranto il vetro del suo messo, lato passeggero, per cercare di afferrarle la borsetta appoggiata sul sedile. Reagendo, la ragazza ha trascinato con sé i suoi aggressori perdendo il controllo della macchina e ribaltandosi. Sul posto sono intervenuti il 118 e i vigili del fuoco, per estrarre dalle lamiere la vittima e trasportarla in ospedale, anche il rapinatore 26enne è rimasto ferito ed è stato soccorso in codice giallo al Niguarda, dove è tuttora ricoverato. Il 14enne è riuscito a fuggire inizialmente, ma grazie alla targa dello scooter rimasta sul posto e trovata dagli agenti di Polizia Locale, è stato possibile identificarlo. Stamani il ragazzino, italiano, è stato interrogato dagli agenti, domani saranno ascoltati anche la vittima e l’altro aggressore.

Condividi questo articolo