"/>
venerdì 17 novembre 2017 22:34:40
omnimilano

PUSHER DI 16 E 19 ANNI SPACCIANO METANFETAMINE, ARRESTATI DA CARABINIERI

23 ottobre 2016 Cronaca

Questa notte, nella zona di via Mecenate, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Milano – Porta Monforte hanno tratto in arresto 3 persone per detenzione ai fini di spaccio di MDMA. I militari, impegnati nel controllo del territorio, hanno notato due giovani italiani, rispettivamente di 16 e 19 anni, mentre cedevano alcune bustine di metanfetamina. Immediatamente bloccati e sottoposti a perquisizione personale, sono stati sorpresi con altre 25 dosi, per un peso complessivo di oltre 5 grammi. Il minore, incensurato, è stato condotto presso l’Istituto Penale Minorile “Beccaria”, mentre il maggiorenne, con specifici precedenti, attende in caserma il giudizio con rito direttissimo.
Nel medesimo contesto, un'altra pattuglia del Nucleo Operativo ha sorpreso un italiano 31enne, originario di Empoli, in città per trascorrervi la serata, con altri 2 grammi suddivisi in “dosi” dello stesso stupefacente e 130 euro in banconote di tutti i tagli. Anche quest’ultimo, sarà processato per direttissima.

Condividi questo articolo