"/>
lunedì 20 novembre 2017 09:02:07
omnimilano

PROSTITUZIONE IN CENTRI MASSAGGI, CARABINIERI MONZA ARRESTANO 46ENNE

22 giugno 2017 Senza categoria

I Carabinieri della Stazione di Monza, in Gatteo a Mare, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti un di 46enne, originario del posto, già noto alle forze dell’ordine, perché ritenuto responsabile di sfruttamento, induzione e favoreggiamento della prostituzione. Nel febbraio scorso, durante un controllo presso un centro massaggi di via Negrelli di Monza, gestito dall’uomo, i militari avevano accertato all’interno la presenza di tre donne dedite alla prostituzione. Nella circostanza furono rinvenuti e sequestrati 1700 euro ritenuti essere il provento di prestazioni sessuali a pagamento. Lo sviluppo dell’attività investigativa ha permesso di far emergere l’esistenza di altri 3 centri massaggi a Cesano Maderno, Ceriano Laghetto e ancora a Monza, sempre gestiti dal 46enne arrestato, all’interno dei quali veniva abitualmente praticato il meretricio da parte di 12 giovani, tutte italiane, alle quali spettava il 50% del compenso. I 4 centri massaggi sono sottoposti a sequestro mentre la persona arrestata è stata condotta presso il carcere di Forlì.

Condividi questo articolo