"/>
venerdì 18 agosto 2017 01:20:48
omnimilano

Profughi, 4.673 audizioni per asilo
A Milano circa 5200 pratiche nel 2015

21 dicembre 2015 Cronaca

Nel 2015 la commissione territoriale di Milano che si occupa di vagliare le domande di richiesta d’asilo ha audito (fino allo scorso venerdi’ scorso) 4673 persone e trattato inoltre circa 5200 pratiche complessive di varie casistiche. Tra quelle delle persone audite 2700 pratiche sono state rigettate, mentre circa duecento persone che hanno visto accogliere la loro richiesta si sono rese irreperibili. I dati sono stati riferiti dal prefetto Alessandro Marangoni durante la firma di un protocollo con la Regione per l’utilizzo di alcuni spazi di proprieta’ di Palazzo Lombardia, da parte della Commissione per le procedure burocratiche. Marangoni ha anche spiegato che.”Circa la meta’ degli auditi provengono dall’Africa subsahariana” e, ha detto “quindi bisogna valutare attentamente il diritto all’asilo politico”.
Quando alle persone impegnate nella gestione delle pratiche, attualmente, nella commissione di Milano operano una decina di persone che trattano ” 30-32 pratiche al giorno con uno sforzo straordinario”, ha detto, e “tra il 2015 e il 2014 e’ raddoppiato il numero di pratiche trattate”. Il prefetto ha anche anticipato che presto in Lombardia, dove al momento sono presenti le commissioni di Milano e Brescia, saranno aperte sedi “anche a Monza e in provincia di Bergamo”.

Condividi questo articolo