"/>
venerdì 18 agosto 2017 09:00:39
omnimilano

Sala vince le primarie con oltre il 40%: “Sono felice, ha vinto Milano”

7 febbraio 2016 comunali, Politica

E’ Giuseppe Sala il candidato sindaco del centrosinistra. Questo il verdetto delle primarie a cui hanno votato 60.900 milanesi. Per Sala il 42,28% dei consensi, Francesca Balzani arriva al 33,97%, Pierfrancesco Majorino al 23,02%, Antonio Iannetta 0,73%. Il quarto concorrente, Antonio Iannetta, si ferma all’1%. “Sono felice, responsabilizzato, la cosa piu’ importante e’ che abbia vinto Milano”, le prime parole del neo candidato sindaco. E ai suoi competitor si è rivolto così:  “Lavoreremo insieme da domani”.S20A6810 Parole simili a quelle di Francesca Balzani che ha così commentato l’esito del voto.  “Faccio molti complimenti a Beppe Sala che, sicuramente, ha fatto un buon risultato e spero di vederlo, quanto prima, per iniziare a ragionare con lui, per come arrivare tutti insieme vittoriosi alla sfida di giugno. Sono molto rammaricata, fino all’ultimo giorno ho continuato a ripetere a Pierfrancesco Majorino che la porta era aperta, che avrei voluto con lui un progetto comune. Questo non è stato possibile e tra le tante realtà dei numeri c’è anche questa. Per me, e per molti milanesi, una nota di rammarico”. Per Majorino la soddisfazione di un risultato che “molti non immaginavano”. “L’unica ossessione – ha detto ancora – adesso deve essere vincere contro il centrodestra. Sto molto bene in questo centrosinistra, sono molto contento”. A chi gli chiede se è rammaricato di non aver accettato il ticket con la Balzani risponde “Una sommatoria algebrica dei voti è impossibile farla, mi pare che nessuno di noi abbia preso poco, smettiamo di dire cosa si poteva fare e cosa non si poteva fare. Adesso Abbiamo bisogno di costruire un centrosinistra più aggressivo sulle questioni sociali”.

Condividi questo articolo