"/>
domenica 19 novembre 2017 11:28:38
omnimilano

Presentati candidati lista Alternativa Municipale: “Oltre schieramenti, noi unica novità”

20 aprile 2016 comunali, Politica

“È l’unica novità di queste elezioni. Un’autentica lista civica per Milano, fatta di cittadini liberi che hanno deciso di proporsi alla città al di fuori della logica degli schieramenti”. Così Roberto Biscardini ha presentato la lista di Alternativa Municipale, 48 candidati, 20 delle quali donne, a sostegno della candidatura a sindaco di Luigi Santambrogio. Il luogo scelto per la presentazione è stato Piazza Cinque Giornate, “un luogo simbolico dove i cittadini scelsero di costruire il proprio destino per la libertà e l’autodeterminazione”. Sono candidati nella lista donne e uomini di diverse sensibilità politica e di diverse esperienze. A fare da capolista l’avvocato Felice Besostri, impegnato nelle battaglie contro l’Italicum e per il no alla Riforma costituzionale, Silvana Niutta, direttrice di una biblioteca universitaria, Luminita Mihaela Andreescu, responsabile dei progetti dell’associazione Anvolt, Beatrice Rossetti, insegnante di scienze religiose, Giorgio Goggi, già assessore della giunta Albertini, Francesco Bochicchio, avvocato e storico della sinistra milanese, Walter Monici, architetto, proveniente dalle fila del Movimento 5 Stelle, Claudio Ceriani del Movimento dei Diritti dei Disoccupati. Nella lista anche molti esponenti dei comitati civici, tra i quali quelli del No Canal, Parco Sempione, No Stadio, La Goccia, Navigli, Movimento di Realtà popolare e lista civica italiana. Nel ringraziare i candidati al Consiglio comunale e quelli candidati ai Municipi, che verranno resi noti in seguito, Luigi Santambrogio ha dichiarato: “Alternativa Municipale è la risposta al degrado della politica, all’inefficienza delle istituzioni, al centralismo delle decisioni e alla rassegnazione dei cittadini”.

Condividi questo articolo