"/>
venerdì 24 novembre 2017 01:06:53
omnimilano

PRENDE A PUGNI MOGLIE E LA MINACCIA CON COLTELLO, DISPOSTO ALLONTANAMENTO

2 luglio 2016 Cronaca

Prende a pugni la moglie e la minaccia con un coltello da cucina: un 33enne ecuadoriano incensurato stamani alle 6 è stato sottoposto all'ordine di allontanamento dalla propria abitazione, in viale Famagosta. Sul posto è intervenuta la Polizia, allertata per una lite in famiglia dai vicini di casa della coppia. La vittima, ecuadoriana di 31 anni, è stata aggredita dal marito davanti agli occhi del figlio minore. Non ha mai sporto denuncia in passato, entrambi gli ecuadoriani sono regolari e senza precedenti. L'uomo ha ricevuto il divieto di avvicinarsi all'abitazione, non è noto il motivo scatenante della lite. La donna non ha riportato ferite, il coltello è stato sequestrato.

Condividi questo articolo