"/>
giovedì 19 ottobre 2017 09:21:23
omnimilano

POLIZIA LOCALE, 1,2 MILIONI DI EURO PER 1.725 APPARECCHI RADIO

27 febbraio 2016 Politica

Un investimento per aggiornare le dotazioni della Polizia locale. L’Amministrazione ha approvato lo stanziamento di 1,2 milioni di euro destinato all­’acquisto di 1.725 nuove apparecchiature radio portatili, per le auto e per le moto in dotazione agli agenti in servizio.
Attualmente la Polizia locale ha una dotazione di 1.900 apparecchi radio che erano stati acquistati nel 2007 e che oggi richiedono una manutenzione continua ma soprattutto hanno batterie che non tengono più la carica.
Alcune nuove radio erano state acquistate in occasione di Expo 2015 ma con questa fornitura sarà possibile la sostituzione completa delle apparecchiature.
Il piano di rinnovo delle dotazioni della Polizia locale voluto da questa Amministrazione include anche 550 pistole per le quali alcune settimane fa è stata approvata una spesa di 300 mila euro.
Tutti gli appartenenti al corpo della Polizia locale sono agenti di pubblica sicurezza e quindi dotati di arma d’ordinanza. Con questa fornitura tutte le pistole calibro 7,65 le cui caratteristiche non rispondono ai più recenti requisiti di efficienza e sicurezza saranno sostituite con delle semiautomatiche 9X21 già in dotazione alla Polizia locale.
“La Polizia locale si dota di apparecchiature efficienti e al passo con le nuove tecnologie – dichiara Marco Granelli assessore alla Sicurezza e Coesione sociale – . Questo è un investimento concreto, di un milione e mezzo, sulla sicurezza degli agenti di Polizia locale e dei cittadini”.
Entrambi gli acquisti saranno fatti con bando di gara a procedura aperta e aggiudicazione al prezzo più basso.

Condividi questo articolo