"/>
giovedì 21 settembre 2017 19:59:04
omnimilano

POLITECNICO, DOMANI SECONDO OPEN DAY DEDICATO A LAUREE MAGISTRALI

4 giugno 2017 Cronaca
Dopo l’appuntamento con il Design nelle scorse settimane, si tiene domani, dalle 10 alle 15, presso la sede del Politecnico di Milano a Città Studi (Edificio 11, via Ampère, 2) l’Open Day per i corsi di Laurea Magistrale della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni.
Nel corso della mattinata – comunica l’ateneo – si potrà assistere alle presentazioni dei 10 corsi di Laurea Magistrale e delle modalità di accesso, ma anche delle opportunità di studio all’estero, di doppia laurea e del Dottorato di Ricerca. I partecipanti troveranno anche molti materiali utili ai desk informativi.
L’ Open Day presenterà le innovazioni introdotte nei percorsi di laurea magistrale in Architettura per rispondere alle sfide della progettazione architettonica contemporanea. I profili che ne risulteranno saranno quindi in grado di competere sia livello nazionale che internazionale.
Ma, soprattutto, sarà una preziosa opportunità per scoprire il NUOVO corso Landscape Architecture-Land Landscape Heritage/Architettura del Paesaggio – Suolo Paesaggio Patrimonio pensato per formare gli Architetti del Paesaggio di domani.
Il corso ha come laboratorio ideale l’Italia che diventa base di studio e progettazione su temi di grande attualità quali il suolo e gli spazi pubblici aperti, il paesaggio urbano e rurale, la conservazione del patrimonio paesaggistico, la rigenerazione delle aree sfavorite, il turismo sostenibile e la prevenzione dei rischi idrogeologici. Il corso si rivolge non solo ai laureati nell’area architettura, ma anche a quelli di agraria e scienze ambientali.
I corsi della Scuola di Architettura Urbanistica Ingegneria delle Costruzioni si tengono nelle sedi di Milano Città Studi, Lecco, Mantova e Piacenza e coprono le diverse competenze dell’Architettura, dell’Architettura del Paesaggio, dell’Urbanistica e dell’Ingegneria edile e delle costruzioni. I corsi sono in italiano, inglese o bilingue.

Condividi questo articolo