"/>
lunedì 21 agosto 2017 14:08:04
omnimilano

PICCHIA TASSISTA E AGGREDISCE AGENTI, ARRESTATA 23ENNE

18 gennaio 2016 Cronaca

Arrestata per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale una 23enne italiana incensurata, alle 4 in viale Ortles. Ad allertare le forze di Polizia è stato un tassista italiano di 45 anni, aggredito dalla giovane cliente Lidia T., mentre la accompagnava di ritorno da un locale. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato la 23enne che picchiava il tassista, poi ha offeso, minacciato e preso a schiaffi anche alcuni agenti. Ha sostenuto di “conoscere tanta gente, e vi farò picchiare dai miei amici” per poi scalciare e colpire le auto di servizio della Polizia. Sono intervenute due volanti e anche in questura la giovane ha proseguito prendendo a calci gli agenti presenti che hanno poi ricevuto 6 giorni di prognosi. Trasportata al Fatebenefratelli per essere sedata, la ragazza è stata poi dimessa con zero giorni di prognosi, era ubriaca e aveva fatto uso di marijuana. Anche il tassista è stato aggredito, perchè aveva protestato quando la sua passeggera aveva vomitato in auto. L'uomo è stato soccorso in codice verde al Fatebenefratelli e dimesso con 6 giorni di prognosi.

Condividi questo articolo