"/>
domenica 20 agosto 2017 02:19:55
omnimilano

Picchia la moglie che cucina senza suo consenso: arrestato 44enne

15 aprile 2017 Cronaca

Ha picchiato la moglie per l’ennesima volta, davanti alla figlia di 10 anni, perché aveva iniziato a cucinare senza il suo consenso. Per questo, un 44enne bengalese è stato arrestato ieri nel tardo pomeriggio con l’accusa di reiterati maltrattamenti in famiglia. L’uomo, al culmine di una lite con la consorte 40enne, anche lei di origini bengalesi, si è scagliato contro la donna minacciandola con un coltello da cucina e poi ferendola alla mano. La segnalazione è stata inviata alla Polizia da un vicino di casa, residente nello stesso stabile di via Imbonati, che ha anche riferito di altre discussioni avvenute in passato all’interno del nucleo familiare. Il 44 enne è stato condotto a San Vittore, sua moglie è stata soccorsa in codice verde al Fatebenefratelli.

Condividi questo articolo