"/>
sabato 22 luglio 2017 20:58:52
omnimilano

PIAZZA TIRANA, QUESTORE SOSPENDE PER 30 GIORNI LICENZA BAR DOPO OMICIDIO

11 luglio 2017 Cronaca
Il Questore Marcello Cardona ha sospeso la licenza al Bar Tavola Calda di via Inganni, nei pressi di piazza Tirana, per 30 giorni dopo l’omicidio del 18enne di origine egiziana, nella notte tra sabato e domenica. Il provvedimento – spiega una nota – è stato emesso in data 11 luglio e notificato in data odierna con decorrenza dalla mezzanotte di oggi a cura della Divisione Amministrativa e Sociale della Questura, in collaborazione con il Commissariato Lorenteggio.

Condividi questo articolo