"/>
lunedì 21 agosto 2017 04:38:35
omnimilano

PIAZZA SELINUNTE, LANCIA RONCOLA CONTRO VIGILI IN BORGHESE: ARRESTATO

13 aprile 2017 Cronaca

Un cittadino extracomunitario è arrestato dalla Polizia Locale per resistenza aggravata per uso di arma questo pomeriggio alle 17 in piazza Selinunte. Gli agenti di una pattuglia in borghese, nel corso di un normale controllo del quartiere, si sono fermati di fronte ai giardinetti di piazza Selinunte dopo aver visto una decina di uomini che stavano litigando. Intervenuti per sedare la rissa si sono trovati di fronte un uomo che impugnava una roncola. Alla richiesta di appoggiare l’arma l’uomo, un cittadino di presunta nazionalità marocchina di circa 45 anni, l’ha lanciata verso gli agenti scappando verso via Mar Jonio. Dopo un inseguimento a piedi l’uomo è stato fermato con l’ausilio di una seconda pattuglia chiamata in soccorso. L’aggressore, in evidente stato alterato, presumibilmente da alcool, è stato arrestato e l’arma è stata sequestrata. “Il presidio del territorio – dice l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza – è fondamentale per intervenire prontamente in tutti i casi in cui si possono verificare situazioni pericolose. Stiamo facendo controllare i quartiere più difficili da pattuglie in borghese per poter osservare e individuare attività illegali di cui in modo diverso non si avrebbe evidenza. Ringrazio gli uomini e le donna della Polizia Locale che sono intervenuti”.  “Il pronto intervento e la freddezza degli agenti ha permesso di fermare l’uomo nel giro pochi minuti – aggiunge il comandante delle Polizia Locale Antonio Barbato – evitando qualsiasi disagio per la popolazione residente”.

Condividi questo articolo