"/>
giovedì 23 novembre 2017 06:24:50
omnimilano

Per la visita del Pontefice mobilitati 4.500 volontari della Protezione civile

24 marzo 2017 Cronaca

“La Lombardia e’ pronta ad accogliere il Santo Padre. La Regione ha investito 410.000 euro per la sicurezza: 280.000 per il coordinamento delle Polizie locali e 130.000 euro per la protezione civile”. Lo ha detto Simona Bordonali, assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione in merito alla visita di Papa Francesco. Regione Lombardia ha sviluppato e coordinato gli accordi per servizi integrati di Polizia Locale che hanno riguardato: Comando di Milano con quello di Segrate (circa 800 agenti coinvolti); Comando di Monza con altri 52 Comuni limitrofi (circa 350 agenti). “I volontari di protezione civile a disposizione – ha aggiunto Bordonali – saranno 4.500: 2.400 saranno impegnati a Monza per la gestione dei flussi dei fedeli da e per le stazioni ferroviarie e bus di arrivo e all’interno del parco. Altri 1.800 saranno impiegati a Milano per i presidi lungo il percorso papale, le soste dei singoli eventi e per la gestione del flusso dei fedeli tra il piazzale dello stadio e via Novara e altri 300 in eccedenza per ogni necessita’”. Saranno coinvolte 497 organizzazioni di volontariato provenienti da tutte le province lombarde. “Voglio ringraziare anticipatamente tutte le persone che domani presteranno servizio in una occasione cosi’ rilevante. Ancora una volta – ha concluso Bordonali – i volontari di protezione civile si dimostrano parte integrante del sistema di prevenzione nello svolgimento di un grande evento”. Questi i dati dei volontari per provincia. Provincia di Bergamo: 450 volontari di 51 organizzazioni; Provincia di Brescia: 511 volontari di 68 organizzazioni; Provincia di Como: 234 volontari di 28 organizzazioni; Provincia di Cremona: 205 volontari di 26 organizzazioni; Provincia di Lecco: 187 volontari di 30 organizzazioni; Provincia di Lodi: 219 volontari di 30 – organizzazioni; Provincia di Monza e Brianza: 503 volontari di 41 organizzazioni; Provincia di Milano: 934 volontari di 81 organizzazioni; Provincia di Mantova: 160 volontari di 20 organizzazioni; Provincia di Pavia: 338 volontari di 47 organizzazioni; Provincia di Sondrio: 261 volontari di 25 organizzazioni; Provincia di Varese: 308 volontari di 46 organizzazioni; Colonna Mobile Regionale: 192 volontari. In totale 4502 volontari di 497 organizzazioni.

Condividi questo articolo