"/>
venerdì 22 settembre 2017 02:55:41
omnimilano

PD, SALA: DOMANI A PRIMARIE CREDO VINCERÀ RENZI

29 aprile 2017 Senza categoria

Tra il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e Matteo Renzi, ex premier e ora candidato alla segreteria del Pd, “ci sono delle differenze, io credo per l’età che ho. Voglio sempre mantenermi indipendente e ragionare con la mia testa. Se sarà il caso di criticare continuerò a farlo, certo è che appartengo al centro sinistra e quindi sarò ben lieto di apppoggiare il segretario del Pd”.
Così il sindaco torna a parlare del rapporto tra lui e l’ex premier – che negli ultimi tempi sembra essersi raffreddato – a margine della commemorazione a Sergio Ramelli, nel parco a lui dedicato in via Pinturicchio.
“Io ho molta meno esperienza politica. Continuo a pensare di essere un uomo del fare e continuo a pensare che il fare sia una buona disciplina anche in politica, quello su cui mi sto impegnando è fare per Milano. Posso guardare con serenità a quello che mi sono ripromesso di fare e ho promesso di fare ai cittadini milanesi che mi hanno votato, anche quelli che non mi hanno votato, detto che il consenso è qualcosa di difficile da definire. Spesso trovo persone che non mi hanno votato che riconoscono che mi sto dando da fare e facendo tutto quello che riesco”.
Nonostante la momentanea distanza tra i due, il sindaco vede un esito positivo per Renzi: “Credo che vincerà, su questo credo che ci sia abbastanza consenso da parte di tutti gli analisti, vedremo come andrà. L’altra cosa importante è vedere quanta gente andrà a votare. Io andrò a votare anche per dare un segno, perché è importante che nel centro sinistra tanti vadano a votare”, ha concluso.

Condividi questo articolo