"/>
martedì 24 ottobre 2017 09:45:48
omnimilano

Parisi: Antimafia? Sulle liste sono più garante io della Bindi

27 aprile 2016 comunali, Politica

“A me sembra che far fare la campagna elettorale a Rosy Bindi a Milano non sia opportuno. Ha 40 anni di politica alle spalle. Io ho due mesi di politica alle spalle, mi sento molto piu’ garante io di quanto non possa essere lei”. Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra Stefano Parisi, intervenendo ad “Agora’” su Rai 3, interpellato riguardo alla sua intenzione di presentare le liste elettorali alla Commissione Antimafia. Alla domanda sulle ragioni per cui non le presentera’ “veramente e’ Giachetti che ha deciso di presentare le sue liste alla Commissione Antimafia, non e’ che c’e’ una mia decisione di non presentarle”, ha risposto Parisi, confermando che non lo fara’ “perche’ noi garantiamo sulla qualita’ dei nostri candidati. C’e’ una legge, la Severino, che applicheremo seriamente. Non ho bisogno che Rosy Bindi ci dica chi e’ candidabile e chi no. Quando la sinistra lo ha fatto, alle precedenti elezioni, mi sembra che sia successa una gran confusione, e’ stato molto strumentalizzato”.

Condividi questo articolo